Lunedì, 20 Maggio 2019
ECCELLENZE TERRITORIALI...
...i tuoi acquisti sicuri

Astoria Wines

astoria
Clicca sull'immagine

A-   A   A+
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

benedetti1“La manifestazione di domani a Campo Santa Margherita a Venezia per la giustizia climatica e contro le grandi opere è un atto di denuncia di quanto sta avvenendo non solo a livello globale ma anche e soprattutto in Veneto, che è sempre più sofferente dal lato ambientale. E’ tempo che queste questioni, di importanza esiziale per le future generazioni, vengano fatte conoscere alla massa dei cittadini che troppo spesso le ignorano. Per questo mi schiero al fianco dei comitati che hanno organizzato questa giornata”. Si esprime in questo modo la deputata patavina Silvia Benedetti.

“Secondo il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità rimangono circa 20 anni per salvare il pianeta dai cambiamenti climatici e dagli effetti devastanti che avranno sulla salute dell’uomo e dei territori. Egli si riferiva a cambiamenti globali di cui la nostra Regione ha già saggiato i primi drammatici effetti con il maltempo, definito da alcuni eccezionale, di fine ottobre. Le foreste distrutte in quel di Belluno rischiano di divenire triste consuetudine, se non avverrà un cambiamento globale di mentalità rivolto ad un maggior rispetto del nostro pianeta. Si costruiscono autostrade e strade spesso inutili ed ad alto costo anche per l’ambiente, come la A31e la Pedemontana. Si stanno concentrando nella zona tra bassa padovana e Polesine discariche, invece di prevedere un passaggio ai “rifiuti zero”, ed allevamenti intensivi di ogni tipo. Tutta la Regione è colpita da alti livelli di smog in questi giorni, con Padova che ha raggiunto gli inquietanti livelli di Pechino di PM10 e PM 2,5. Per risolvere questo problema le misure messe ad ora in atto sono insufficienti, sia a livello locale che nazionale. Occorre a mio avviso un piano trasporti “zero smog”, proiettandosi nel futuro invece che nel passato. Un piano del genere potrebbe anche rendere in un futuro prossimo inutili le autostrade cui la Lega tiene tanto”.
“Serve sicuramente una diversa gestione da parte della Regione ma occorre anche un radicale cambiamento dei comportamenti dei cittadini. Tutti dobbiamo diventare maggiormente virtuosi, ad esempio non sprecando cibo e non utilizzando l'automobile se non è necessario. La salvaguardia o meno dell’ambiente determina la qualità della vita nostra e delle generazioni future», termina Benedetti.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information